PDF Stampa E-mail
Festival Segni Barocchi

Organizzato a partire dal 1981 dal comune di Foligno, prevede l'organizzazione di concerti, mostre, sfilate in costume, giostre d'armi, spettacoli teatrali e rassegne cinematografiche che hanno come centro tematico il "Barocco" e gli influssi di questo sentire artistico nei secoli successivi al XVII.

Grazie ad una rapporto privilegiato della cittadina con le memorie storiche del '600, testimoniato anche dall'altra manifestazione Folignate della Quintana, intorno alla manifestazione culturale del Festival Segni Barocchi negli anni si è andato formando un vero laboratorio dedicato alla scoperta ed alla valorizzazione della cultura barocca. Una breve ed incompleta rassegna degli artisti che si sono esibiti nel corso delle varie edizioni fino ad oggi non può dimenticare Eugenio Barba, i Plasticiens Volants, Giorgio Albertazzi, Raf Vallone, Pamela Villoresi, Peppe Barra, il Teatro Tascabile di Bergamo, Silence Teatro, il Teatro Potlach, Katia Ricciarelli, Antony Rooley, Jordi Savalì, Montserrat Figueras, Franco Battiato, Nil Rogers, Angelo Manzotti, Vadim Brodsky, Les Arts Florissants, I Solisti Aquilani, l'Orchestra Barocca Orpheon di Vienna, l'Orchestra Barocca dell'Unione Europea, l'ensemble barocco L'Arpeggiata, la compagnia di danza Eclat des Muses, la la Compagnia Transe Express ed il Teatro della Tosse.
Il comune di Foligno dedicherà agli spettacoli del Festival Segni Barocchi 2009 la multisala supercinema in Corso Cavour, la Corte di Palazzo Trinci presso Piazza della Repubblica, l'Auditorium San Domenico, la Chiesa della Misericordia, la Chiesa di San Francesco, la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale e gli spazi aperti di Piazza della Repubblica.
L'edizione di quest'anno prevede, accanto alla collaborazione con proposte nazionali e internazionali, una produzione autonoma di mostre e spettacoli vari.
Tra gli appuntamenti musicali e di spettacoli si ricordano, Fantasie tra il barocco e il flamenco, il concerto dell' Accademia Hermans e della Schola Romana Ensemble
.

Segni Barocchi

Per maggiori info Visita il Sito: www.segnibarocchi.it

Si segnala anche il progetto Barocco e neobarocco in vetrina e la Notte Barocca che negli anni precedenti ha riscosso un grandissimo successo.

Notte   Barocca

Per maggiori info Visita il Sito: www.nottebarocca.it